La tecnologia IMS si presta particolarmente per applicazioni  dove si richiede la possibilità di gestire correnti anche di centinaia di Ampere, smaltimento di calore e robustezza meccanica.

La duttilità dell’alluminio rende particolarmente facili le lavorazioni meccaniche ed il fissaggio delle schede sui relativi supporti dissipativi, consentendo di realizzare dispositivi di potenza  con  dimensioni fino a 50 cm di lato.

AUREL SpA, azienda leader nel montaggio di schede elettroniche IMS di potenza, ha messo a punto una tecnica innovativa per il montaggio dei led di potenza direttamente sul dissipatore in alluminio, eliminando l’esigenza di qualunque supporto intermedio (sia FR4 o metal core o allumina).

Il risultato è una MIGLIORE EFFICIENZA TERMICA e COSTI INFERIORI DI ASSEMBLAGGIO data la semplificazione della struttura.

L’alluminio è da sempre apprezzato per il basso costo, la buona lavorabilità meccanica e l’alta conducibilità termica.

Nuovi sviluppi tecnologici nei materiali per film spesso hanno permesso la realizzazione di circuiti elettronici in cui la matrice di interconnessione è direttamente integrata sul dissipatore in alluminio, eliminando la necessità di utilizzare supporti in IMS, allumina o circuito stampato (FR4).

Questo porta ad una migliore efficienza termica e una semplificazione della struttura  con conseguente riduzione dei costi.

Le applicazioni possono essere:

  • faretti a led da interno
  • lampioni a led
  • proiettori a led