Tecnologie per fotovoltaico a concentrazione

AUREL Automation presenta la nuova XCEL, una work cell flessibile per varie applicazioni in microelettronica: ispezione, ink-jet, marking, fast prototyping, assemblaggi di odd form, coating e dispensazione di resine, colle, paste, misurazioni 2D e 3D.

La XCEL trova impiego in SMT, Thick Film, LTCC, display, celle solari per fotovoltaico a concentrazione, sensori, su substrati rigidi e flessibili come pcb, vetro, ceramica, poliestere.

Il particolare software PPI controlla difetti come le dimensioni delle piste e piazzole serigrafate, la qualità e continuità, la distanza tra linee, la posizione e le tolleranze dei diversi layers col confronto con modelli.

L’illuminazione flash a LED è molto efficiente come pure le telecamere CCD a colori ad alta risoluzione per ispezioni e allineamento automatico. XCEL è disponibile a 2-5 assi, con motori lineari ad alta velocità e risoluzione, nelle versioni stand-alone, in-line e roll-to-roll.

La versione in foto è attrezzata con una testa flottante su tre assi per la dispensazione e coating con microspray di liquidi e dispersioni di nanopolveri utilizzate nella produzione di Fuel Cell.

UNICA Web Agency
Siti web in prima posizione su Google
www.myunica.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *