La maggiore attenzione rivolta ai problemi ambientali ha comportato l’entrata in vigore di una normativa sullo smaltimento dei calcinacci, sempre più restrittiva. I materiali edili provenienti dai cantieri, infatti, sia dovuti alla demolizione di edifici sia come prodotti di risulta dello stesso cantiere, devono essere trasportati in discariche autorizzate da ditte specializzate e munite di una specifica autorizzazione. Una di queste è AV Trasporti.

I calcinacci e tutti i rifiuti da demolizione sono considerati dalla legge dei rifiuti speciali e, quindi, vanno trattati con la dovuta attenzione e nel massimo rispetto delle norme. Da tempo, sono diffuse su tutto il territorio nazionale, delle scariche dove viene eseguito lo smaltimenti dei calcinacci e in molte, inoltre, vengono effettuate delle procedure per riciclare la maggior quantità di prodotto possibile.

Per avere maggiori informazioni sui servizi proposti da AV Trasporti clicca qui.

Le varie imprese di costruzione edili possono rivolgersi ai professionisti dello smaltimento di AV Trasporti anche per valutare in maniera adeguata i costi necessari allo smaltimento dei calcinacci, e richiedere un preventivo gratuito.

Lo smaltimento passa attraverso una serie di interventi: la macinazione; la vagliatura, cioè la divisione secondo caratteristiche e proprietà chimiche e fisiche; la selezione granulometrica e, infine, la separazione e il recupero delle parti metalliche o di materiali nocivi come l’amianto o l’eternit. Dopo aver effettuato la classificazione dei materiali quelli che possono riutilizzati in altri settori, vengono recuperati, mentre gli altri vengono smaltiti secondo le direttive imposte dalla normativa, prima di tutto quella riguardante il materiale indiviso che prima di essere depositato in discarica, deve essere separato in modo da non contenere rifiuti inquinanti.

Il ritiro dei calcinacci e dei vari rifiuti da demolizione viene effettuato mediante macchinari e attrezzature specifiche usate, di norma, per la raccolta dei materiali ingombranti.